COME ARRIVARE A LONDRA

Non prendete mai un taxi se non lo avete prenotato prima. Non mi riferisco ai taxi neri tradizionali, che sono affidabili, ma ai minicab. Usateli solo se avete prenotato prima la corsa con il loro ufficio.
Ci sono varie alternative per arrivare in centro a Londra.

  • DA HEATHROW A LONDRA
TRENO: HEATHROW EXPRESS arriva a Paddington Station in 21, 19 o 15 minuti a seconda del terminal di partenza. Parte ogni 15 minuti e c'è una stazione dei treni in ogni terminal.
Offerte:
Grossi sconti con Duo Saver, se due adulti viaggiano insieme e usano il biglietto di ritorno entro un mese dall'arrivo.
Kids Travel Free: i bambini fino ai 15 anni viaggiano gratis.
Group Saver: gruppi di 3 o più adulti risparmiano 1/3.

METROPOLITANA: PICCADILLY LINE impiega circa 45-50 minuti per arrivare in zona 1, a stazioni come South Kensington, Green Park, o Piccadilly Circus. A gennaio 2016, il biglietto di sola andata costa £6 per adulti, £3 per ragazzi dai 5 ai 15 anni. La metropolitana si trova in ogni terminal, seguite l'indicazione UNDERGROUND.


AUTOBUS: NATIONAL EXPRESS. Arriva a Victoria Coach Station in circa 50 minuti, ma è soggetto al traffico in autostrada. I biglietti si comprano online, alle macchinette automatiche, o alla biglietteria nell'area arrivi internazionali del terminal 5, o vicino ai Terminal 2 e 3. I prezzi variano e partono dalle £6. Seguite l'indicazione Coaches. Ai Terminal 2 e 3 la stazione si trova a 5 minuti dal terminal, via ascensore, scala mobile e tapis roulant. Al Terminal 4 il bus parte dal livello arrivi alle fermate 13 e 14. Al Terminal 5 partono dal livello arrivi alle fermate 11-15.

TAXI E MINICABS: ci sono varie compagnie di taxi e minicabs, vi conviene prenotare online per avere la certezza di una tariffa prestabilita e della serietà della compagnia/autista. Per i tempi di percorrenza, includete l'incognita traffico.

  • DA STANSTED A LONDRA
TRENO: STANSTED EXPRESS arriva a Liverpool Street Station, nella City. Controllate online perché ci sono offerte per chi viaggia in coppia, in gruppo, o prenota con largo anticipo. Treni ogni 15 minuti, arrivano a Londra in 47 minuti.

AUTOBUS: NATIONAL EXPRESS impiega circa 85/100 minuti per arrivare a Victoria Coach Station, arriva anche a Liverpool Street Station e ci impiega 45/60 minuti. Controllate il loro sito internet per eventuali offerte.


  • DA GATWICK A LONDRA
N.B. Adesso si può usare la Oyster Card o la carta di credito contactless per pagare il treno da Gatwick a Londra e ritorno usando il Gatwick Express, Thameslink o Southern.

TRENO: GATWICK EXPRESS, ogni 15 minuti, se si prenota online si risparmia il 10%, e ci sono offerte anche se si viaggia in 2, 3, o 4. Arriva senza fermate intermedie a Victoria Station in circa mezz'ora.
In alternativa, per risparmiare, prendete il treno che va a London Bridge o Blackfriars, e poi la metro. A Blackfriars e London Bridge ci sono ascensori e scale mobili, a Victoria no. La stazione dei treni a Gatwick è al South Terminal. Il North Terminal e il South Terminal sono collegati gratuitamente da un trenino-navetta che parte ogni 3 minuti circa.


AUTOBUS: NATIONAL EXPRESS arriva a Victoria Coach Station in circa 1 ora e 35 minuti, sempre che non ci sia traffico in autostrada. Meglio prenotare online perché ci possono essere offerte, come biglietti solo andata a £6.

EASYBUS si prenota online e i biglietti partono dalle £2. Si arriva alla stazione di Waterloo, o a Earl's Court/Brompton Road, o a Victoria Bus Station. Il tempo di percorrenza dipende dal traffico in autostrada.

TAXI: vedi Heathrow.

  • DA LONDON CITY A LONDRA
DLR: METROPOLITANA DI SUPERFICIE, parte ogni 8/15 minuti e impiega 22 minuti per arrivare a Bank, nella City di Londra. Lì poi si può cambiare linea senza uscire dalla stazione.

TAXI: è l'aeroporto più vicino al centro, ma ci può essere molto traffico nella zona intorno alla Torre di Londra. Tariffa stimata per arrivare a Piccadilly £45, ma meglio controllare con l'autista. Per i minicab, meglio prenotare online con www.minicabit.com

BUS
I famosi bus rossi a due piani sono un'esperienza da non perdere.
Per salire in bus bisogna munirsi di Oyster Card, carta contactless o Travelcard, non si può comprare il biglietto a bordo. Quando salite mostrate la travelcard o convalidate la Oyster Card sul lettore giallo vicino al conducente e NON convalidatela di nuovo scendendo. La corsa singola con Oyster Card costa £1.50, e spostandovi solo in bus il costo massimo giornaliero è di £4.50. Ora si puo' cambiare bus e pagare solo £1.50 se si convalida di nuovo la Oyster Card entro un'ora e senza aver fatto viaggi su altri mezzi nel frattempo.

COME MUOVERSI IN METROPOLITANA A LONDRA

È facilissimo, ci sono mappe all'ingresso di ogni stazione.

Un sito che vi renderà la vita facile è quello di TFL, Transport for London. Lì troverete mappe, aggiornamenti sullo stato del traffico, ma soprattutto la sezione PLAN A JOURNEY, che vi indica come andare da un posto all'altro, che linea prendere, dove cambiare, quando partire e il tempo di percorrenza. Potete controllare il percorso anche per date future, e in caso di chiusura di alcune linee o stazioni (di solito al weekend), il sito vi indica i percorsi alternativi. Io non mi muovo mai senza consultarlo. https://tfl.gov.uk/

Per controllare le tariffe 2018: http://content.tfl.gov.uk/adul...

In generale, la corsa singola in centro a Londra costa £4.90, mentre con la Oyster Card potete viaggiare tutto il giorno con £6.80. Per gruppi di 10 persone o più che viaggiano insieme e stanno solo un giorno, forse è meglio acquistare la group travelcard che non ha bisogno di un deposito di £5 come la Oyster card, e costa £8.10 per tutto il giorno (£4 i bambini 11-15 anni). Si acquista alle biglietterie automatiche o, meglio ancora, nei Visitor Centres che si trovano nelle maggiori stazioni e aeroporti: https://tfl.gov.uk/fares-and-payments/where-to-top...

Ora si possono anche usare le carte contactless.
Alcune cose da sapere:
Sulle scale mobili si sta in fila indiana sulla destra, per permettere a chi è di fretta di salire/scendere sulla sinistra.
Lasciate SEMPRE scendere i passeggeri dal treno prima di salire.
Si accede ai binari passando dalle macchinette che mostrano la freccia verde. Se mostrano la croce rossa vuol dire che sono per le persone in uscita.
Attenzione alla rush-hour, l'ora di punta, dal lunedì al venerdì, che finisce alle 0930 la mattina e il pomeriggio va dalle 1600 alle 1900. I biglietti sono più cari, i treni diventano scatolette di sardine soprattutto dopo le 1630, e le stazioni si riempiono di pendolari stanchi e nervosi.

Se non volete pagare piu' del dovuto, prima di passare dai cancelletti dovete aspettare che la persona prima di voi sia uscita e il cancelletto si sia richiuso, aspettate un secondo e poi passate. Se non fate cosi', all'uscita il lettore della Oyster Card vi addebitera' £5.40 invece di£2.40 (£2.90 durante l'ora di punta) per la corsa singola e non si fermera' una volta toccato il tetto massimo giornaliero.

ATTENZIONE: spesso sullo stesso binario passano treni che vanno in direzioni diverse, dovete sempre controllare la scritta in fronte al treno o sui lati delle carrozze.

Alcune volte le stazioni sono così vicine tra loro che si risparmia tempo e denaro andando a piedi. L'esempio più comune è quello tra la stazione di Piccadilly Circus e quella di Leicester Square e tra Leicester Square e la stazione di Covent Garden. C'è un sito che ha creato una mappa che mostra le distanze a piedi:
http://www.aryjoecreatives.com...

Piccolo vocabolario per la metropolitana:
Underground = metropolitana
Platform = binario
Train = treno
Way out = uscita
Eastbound = in direzione est
Westbound = in direzione ovest
Southbound = in direzione sud
Northbound = in direzione nord
Escalator = scala mobile
Lift = ascensore
Peak = in ora di punta
Off-peak = non in ora di punta

I BATTELLI SUL TAMIGI
È sempre bello vedere la città dal fiume, e la scelta dei battelli è grande:
THAMES CLIPPERS
Questa è la compagnia usata anche dai pendolari la mattina presto e con partenze ogni 20 minuti circa, collega il London Eye a vari punti della città, tra i quali il Globe Theatre, la Torre di Londra, Canary Wharf e Greenwich. Sedili confortevoli, bar e toilettes a bordo. Io la uso per i miei tours a Chelsea e a Greenwich. Si paga con la Oyster card, la carta contactless, ma si possono anche fare i biglietti (costano di più) al botteghino o alle macchinette automatiche dove serve la carta di credito e il PIN.

LONDON EYE RIVER CRUISES
Potete scegliere di fare solo la crociera o abbinarla al giro sulla ruota panoramica. Partenze ogni ora, il giro dura 40 minuti e non prevede soste.

CITY CRUISES
Collega il London Eye alla Torre, a Greenwich, offre vari tipi di crociera, e di solito c'è un commento a bordo, in inglese, offerto dal personale della nave.

TATE TO TATE
Il battello collega la Tate Britain alla Tate Modern ogni 40 minuti circa durante gli orari di apertura.

THAMES RIB EXPERIENCE
Se vi piace l'alta velocità, questi gommoni gialli e neri offrono corse piene di adrenalina di 20, 50 e 75 minuti lungo il Tamigi. Verrete muniti di giubbotti di salvataggio e in caso di pioggia anche di giacconi e pantaloni impermeabili.

 

This product has been added to your cart

CHECKOUT