f
Search Copy
TAGS
H

Henry Wellcome, lo scienziato filantropo

Cosa fareste con 600 milioni di sterline all'anno?
Questa è la cifra che il Wellcome Trust, fondato da Henry Wellcome nel 1936, investe ogni anno nella ricerca medica. Ricerca che si concentra soprattutto sulla cura della malaria, sullo studio del cervello umano, della salute mentale, della genetica, e sull'importanza della nutrizione e dell'ambiente nei confronti della salute.
Ma la storia di questo scienziato e filantropo è di per sé affascinante.
Henry Wellcome nasce nel selvaggio West nel 1853, la sua famiglia abita nel Minnesota, a Garden City, e Henry lascia la scuola a 13 anni per andare a lavorare nel negozio dello zio, un farmacista che insegna a Henry come preparare le medicine.
A quel tempo, le città del selvaggio West sono dei fortini circondati dalle popolazioni indigene. E durante gli attacchi da parte di queste ultime, il giovane Henry aiuta lo zio a curare i feriti.
Decide poi di studiare Farmacia e finisce a Londra con un altro farmacista americano, un certo Silas Borroughs, col quale si mette in società e fonda intorno al 1880 la Borroughs-Wellcome & Co. Giovani e intraprendenti, sono tra i primi imprenditori ad usare una nuovissima invenzione, l'elettricità!
E sono anche tra i primi a vendere i medicinali non in polvere o liquidi, ma sotto forma di pastiglie che possono essere impacchettate in piccole scatole e trasportate ovunque. E così vengono portate dalle celebrità dell'epoca in giro per il mondo – al Polo Sud e al Polo Nord da esploratori come Scott e Stanley, in Africa dai missionari e persino sull'Everest!
È così che Henry Wellcome fa fortuna e investe i suoi enormi guadagni in una collezione di oltre un milione di oggetti, cinque volte tanto, nel 1936, l'intera collezione del Louvre di Parigi. La Wellcome Collection si può visitare gratis, sulla Euston Road, e vedere il bastone da passeggio di Darwin, il rasoio di Nelson o lo spazzolino da denti di Napoleone.
Come spesso succede, la vita pubblica e la vita privata non vanno a braccetto e il matrimonio di Henry Wellcome finisce in un divorzio a causa della relazione della moglie con lo scrittore Somerset Maugham, dal quale ha una figlia. Dalla moglie Henry ha invece un figlio maschio, che si dà all'agricoltura, quindi tutto il denaro dai profitti dell'industria farmaceutica finisce al Wellcome Trust.
Henry Wellcome muore nel 1936, viene cremato e le sue ceneri si trovano oggi nel cimitero della cattedrale di St Paul. Nella cripta della chiesa si trova una targa in suo nome, con raffigurate le famose pastiglie che lo resero ricco. Questa è solo una delle mille storie che racconto nella visita alla Cattedrale di St Paul. Venite anche voi!


 

This product has been added to your cart

CHECKOUT